FIBS - Si è chiusa la scuola di specializzazione del Veneto

Il momento formativo organizzato dal Comitato Regionale è stato dedicato agli atleti di categoria 'Allievi' e 'Cadetti'

Con l’ultimo Clinic tenutosi a Rovigo, si è conclusa la scuola di specializzazione 2014/2015 della Regione Veneto. L’importante momento formativo, riservato agli atleti delle categorie Allievi e Cadetti che hanno preso parte ai try out per le selezioni regionali 2014, è stata fortemente voluta da Roberto Culicchi, Presidente della FIBS Veneto, e organizzata con l’obbiettivo di "aumentare il livello tecnico degli atleti e le conoscenze dei tecnici della regione" .
La scuola di specializzazione regionale è stata coordinata da Stefano Burato .

Dopo l'ottima esperienza dell'edizione 2013-2014, che venne dedicata alla battuta, in questo 2014-2015 la scuola si è concentrata sullo sviluppo della tecnica dei lanciatori e dei ricevitori, secondo le linee guida tracciate dall'Accademia di Tirrenia. Per far questo sono stati scelti 2 tecnici facenti parte delle eccellenze regionali: Lucio Taschin ha lavorato in palestra con i lanciatori e Gianfranco Vinco con i ricevitori

Complessivamente sono stati ben 37 gli atleti delle società Rovigo, San Martino Junior, Conegliano, Crazy Sambonifacese, Padova, BSC Vicenza, Dynos Verona, T-Rex Patrengo e Dragons Castelfranco che hanno seguito con costanza e interesse i corsi itineranti che Taschin e Vincohanno portato a San Martino Buon Albergo, Rovigo e Conegliano Veneto.

 

Nella foto i nostri atleti: Filippo Franceschini e Christian Bauit  in ginocchio rispettivamente primo e settimo da sinistra e Riccardo Tuzzi  e Mattia Berton in piedi rispettivamente terzo e quinto da sinistra.

 

 

Link all' articolo originale : clicca qui