Tre nostre atlete convocate per il progetto verderosa.

CHE BELLO LEGGERE SUL SITO DELLA FEDERAZIONE LE CONVOCAZIONI PER IL PROGETTO VERDEROSA CON I NOMI DI 3 NOSTRE RAGAZZE.
Qui di seguito il testo così da condividere la soddisfazione.

Nascono a Sala Baganza le 2 selezioni del "Verde Rosa" 2015

Sabato 6 giugno maxi raduno con ben 79 atlete partecipanti e gli staff al completo sul campo. Lo scopo è varare le 2 selezioni che rappresenteranno l'Italia al "Massimo Romeo Trophy" che la ESF organizza a Collecchio nella settimana di Ferragosto.

Il progetto Verde Rosa, coordinato da Marina Centrone (manager della nazionale maggiore di softball), sarà articolato anche nella stagione 2015 su 2 rappresentative.
Carlo Ferrari è il manager della prima, con Paolo Campalani, Flavio Minari e Simona Nava come coach e Stefano Filippini come pitching coach. Fabio Borselli è il manager della seconda, con Graziano Primavera, Gianni Gabri, Elisabetta Morresi come coach e Greta Cecchetti come pitching coach.

Il clou dell'attività è rappresentato dalla partecipazione al Massimo Romeo Youth Trophy, che la ESF (European Softball Federation) organizza a Collecchio (Parma) durante la settimana di Ferragosto.
Le rose delle 2 rappresentative saranno scelte nel corso di un raduno di selezione, convocato a Sala Baganza (sempre in provincia di Parma) per sabato 6 giugno. Le atlete si dovranno presentare entro le 10 presso il campo comunale, in via Di Vittorio a Sala Baganza.
Sono state convocate ben 79 giocatrici:

Alfano, Alessia Brandi (Cali Roma), De Luca (Cali Roma/ASD Roma), Bordoni (Unione Picena2/Unione Fermana), Gugliemi (Unione Fermana/Unione Picena), Vesprini (Unione Fermana/Unione Picena2), Colepio (Unione Fermana/Unione Picena2), Bruzzesi, Di Donato, Alice Fiorentino, Bianca Fiorentino, Giannangeli, Lisandroni (Macerata), Leonzio (Tollo/Atom's Chieti), Angelica Petrongolo (Tollo), Flavia Petrongolo (Tollo/Atom's Chieti), Acanfora, Assekour, Bortolotti, Carati, Masina, Nannetti, Signorile (New Bologna), Alessio Vernì, Palazzolo (Goti/Pianoro), Milano, Andreucci (Pianoro), Merolla (Pianoro/Fortitudo), Alessandra Mavilla, Francesca Mavilla (Collecchio), Colonna (Sala Baganza/Collecchio), Bancora, Pizzi, Polce, Rusconi, Ilaria Varsi, Marina Varsi (Milano '46), Biffi (Flames Flash), Toso, Trecarichi, Borghi, Carraro, Cavaglieri, Di Matteo, Rampoldi, Raviola, Torre (Bollate 1969), Bastiani, Nicolaci, Ruffo, Zunino, Pigliacelli (Sanremese), Tagliazzucca (Bolzano/Villazzano), Caiffa (NBP Ronchi dei Legionari/Staranzano), Ghergolet, Zerbin, Dal Canto, Cumero, Raso (Staranzano), Cianfriglia (Wild Pitch/Pianoro), Jevtic (Wild Pitch), Obbad (Thunders Castellana), Zumerle, Giacometti, Cavarzan, Gemin (Thunders/BC Dragons), Beltrame (White Sox Buttrio/Castionese), Santini Allison (Castionese), Sguassero (Cervignano/Friul '81), Munaretto, Porro, Bortolan (Vicenza), Rrokja (Conegliano), Deri (La Loggia), Bertani, Bonzi, Adrovic (Caronno), Lazzari (Soft Star Cairo).

"Ci è stato chiesto come mai un raduno di sabato durante la stagione" chiarisce Marina Centrone "Voglio dunque spiegare che la data è stata scelta per evitare contemporaneità con l'attività di selezione delle rappresentative regionali e per avere una lista di nomi definitiva prima che si conoscano le squadre che saranno impegnate nell'attività della zona EMEA della Little League. Naturalmente, abbiamo anche dovuto far tornare i conti con gli impegni dei membri dello staff tecnico. Comunque" conclude Centrone "Abbiamo verificato problemi per 3 sole ragazze e stiamo cercando di risolverli".