Sport Quotidiano - Finale con il botto !!

Gli allievi vincono il quadrangolare indoor di Brescia

II Vicenza BSC ha sbaragliato le tre forti formazioni lombarde ed emiliane.

 

La squadra Allievi del Vicenza Baseball Softball Club è stata impegnata domenica scorsa in un torneo quadrangolare al palasport di Brescia. La società lombarda del CUS Brescia una settimana prima dello svolgimento del torneo ha ricevuto una rinuncia e così ha interpellato alcune società del Veneto per trovare una sostituta. Il Vicenza BSC ha risposto all’invito e in pochi giorni si è organizzato per la trasferta. Le squadre partecipanti, oltre alla locale del CUS erano un’altra lombarda, l’Ares Milano, una emiliana, il Piacenza e la nostra del Vicenza BSC. Nella prima partita in programma la squadra vicentina era opposta all’Ares Milano che subito passava in vantaggio con 3 punti, il Vicenza BSC sempre nella prima ripresa riduceva lo svantaggio segnando 2 punti. Nel secondo inning l’Ares aumentava ancora il vantaggio fino ad arrivare a 5 punti. I berici, per l’occasione guidati dal team di tecnici Renato Gramola, Giovanni Porro, e Giuseppe Nuvole, segnavano solo un altro punto: parziale 5 a 3 per la formazione lombarda. Nell’ultima ripresa il Vicenza riusciva a zittire le mazze milanesi lasciandole a 0; di contro nell’ultimo attacco i vicentini segnavano 3 punti passando in vantaggio e chiudendo la partita sul 6 a 5 a proprio favore. Ottima la difesa e altrettanto buono l’attacco con i battitori Jacopo Polo, Pablo Sandini e Riccardo Tuzzi. Cinque minuti di sosta e subito la seconda partita, questa volta con i padroni di casa del CUS Brescia. Alla fine è stata una formalità ma come spesso accade non bisogna mai pensare di aver già vinto senza aver giocato prima tutta la partita. Risultato finale 8 a 0 per il Vicenza BSC con la seguente successione del punteggio nelle 3 riprese giocate: 1, 4, 3. Brescia dunque liquidato e lasciato a bocca asciutta. Hanno battuto valido: Jacopo Polo 2 singoli, Matteo Costa, Pablo Sandini e Riccardo Tuzzi 1 singolo. Un’ora di sosta per vedere le altre contendenti nel grande parquet del palazzetto e per ristorarsi un attimo e poi di nuovo in campo per il terzo e ultimo confronto. Di scena il Piacenza, anch’esso proveniente da 2 vittorie. La partita coi vicentini era quindi decisiva per l’assegnazione del gradino più alto del podio. Fin dalle prime giocate si è intuito che sarebbe stata dura per le contendenti a superarsi e infatti, entrambe sono rimaste a 0 punti per ben 3 inning. Partita tirata e avvincente dove le difese hanno prevalso sull’attacco. Il Vicenza BSC ha segnato un punto nella quarta ripresa ma è stato subito raggiunto dal Piacenza. Nel quinto inning ancora, buone giocate da entrambe le parti, ma il Vicenza BSC è riuscito a calpestare casa base ancora una volta passando quindi in vantaggio per 2 a 1. Nell’ultimo attacco gli emiliani sono riusciti a portare il corridore in terza base ma i vicentini, che avevano già fatto nel frattempo 2 eliminati, si sono giocati il tutto per tutto per chiudere la partita e con una spettacolare presa al volo del pitcher Giovanni Basso ha salvato risultato e primato. Esultanza nelle fila del Vicenza BSC per le belle vittorie, ottenute con impegno e consapevolezza, mettendo in mostra delle belle ed entusiasmanti giocate. Anche in questa terza partita i battitori più efficaci sono stati i soliti Polo, Sandini, Tuzzi con l’aggiunta di Filippo Franceschini.

Grande e ottima prova di tutta la squadra; da citare anche la buona vena dei lanciatori nelle tre partite: Ricky Tuzzi, Giovanni Basso (all’esordio in pedana), Filippo Franceschini rispettivamente nei 2 inning iniziali poi il rilievo in tutte le partite con un inning, Pablo Sandini e a chiudere ancora con 2 ottime riprese nell’ultima gara Giovanni Basso.  Il ruolo di ricevitore nelle 3 gare è stato coperto nell’ordine da: Giovanni Munaretto, Filippo Franceschini e Riccardo Tuzzi.

Risultati: CUS Brescia - Piacenza 1-6; Vicenza BSC - Ares Milano 6-5; CUS Brescia - Vicenza BSC 0-8; Piacenza - Ares Milano 4-3; Piacenza - Vicenza BSC 1-2; Ares Milano - CUS Brescia 6-4.

Classifica: 1° Vicenza BSC - 2° Piacenza - 3° Ares Milano - 4° CUS Brescia.

56-Riscontro Stampa SQ del 19-12-14.pdf [687.47 KB]
Download