Sport Vicentino - 10 giorni infuocati per il Vicenza BSC

Under 12 e Ragazze ai Play-off - L’under 18 attende l’ultima gara

Le squadre del Vicenza BSC stanno vivendo giornate di fuoco non solo per la temperatura ma anche per la frequenza delle partite da disputare con dei risultati storici da inseguire. Ciò si è reso necessario per recuperare partite non disputate per spostamenti e campi impraticabili. Dobbiamo partire da mercoledì 7 giugno con in programma il derby vicentino fra gli under 15 della Palladio e del Vicenza BSC. Poi sabato scorso altro derby vicentino, questa volta per gli under 12 e l'under 18 che ha affrontato il Crazy. Nei giorni feriali successivi ancora in campo con gli under 18 e le ragazze softball.


Squadra Under 15 al completo

Mercoledì 7 giugno - Under 15: Palladio - Vicenza BSC 8-9
Una partita incredibile che ha visto il Vicenza BSC portarsi in vantaggio, subire poi la rimonta avversaria e con un buon finale prevalere di 1 punto. Infatti i locali della Palladio hanno segnato fino al 5° inning 8 punti ma non sono riusciti a concludere la partita positivamente a causa del guizzo finale del BSC. Nell’ultima ripresa mentre il Vicenza BSC segnava 4 punti ed arrivava quindi a 9 grazie ai 5 segnati negli inning precedenti, l’ultimo attacco della Palladio non registrava segnature fissando così il risultato finale per 9 a 8 a favore del Vicenza BSC. In questa partita hanno giocato: Valeria Munaretto, Matteo Meneghello, Alessandro Zin, Giacomo Padilla, Massimiliano Andriolo, Filippo Munarini, Andrea Bianchi, Matteo Costa, Sofia Porro, Federico Polo, Nilde Bortolan, Michel Gonzato, Nicolò Mantovani, Matteo Fabris, Michele Valente.


Sabato 10 giugno - Under 12: Vicenza BSC - Palladio 14-9
Altro derby tutto vicentino disputato sul campo di Vigardolo nella categoria under 12. Ancora il Vicenza BSC protagonista con una vittoria netta anche se la prima ripresa non è stata molto positiva. Ma quando è salito in pedana di lancio Michel Gonzato la partita ha preso un’altra piega. Bloccate le mazze della Palladio e hanno fatto il resto le potenti battute da parte del BSC con Claudia Amato 3 singoli, Giacomo Rossi 2 singoli, Giulia Perrone con 1 singolo e 1 doppio. Ancora, Giuseppe Budroni e Francesco Zaupa 1 doppio. Emma Facchin un triplo e Michel Gonzato 2 tripli e 1 doppio. Con questo successo la squadra allenata da Diego Torres e Giuseppe Nuvole rimane a punteggio pieno e si qualifica con una giornata d’anticipo ai Play off nazionali.



Il Ricevitore U18 Giovanni Munaretto

Sabato 10 giugno - Under 18: Studio Gamma - Crazy 9-0
La squadra allenata da Carlos Padilla e Giovanni Porro affonda con un netto cappotto la formazione del Crazy. Nulla da fare per i sambonifacesi che non riescono a segnare nessun punto nelle 6 riprese disputate contro la super formazione dello Studio Gamma. Un pitcher formidabile come Christian Bauit sul monte ed un’attenta difesa non lasciano spazio ad un Crazy ormai rassegnato. Di contro le mazze vicentine si scatenano fin dalla prima ripresa segnando ben 6 punti frutto di 4 valide, 2 basi su ball e 2 errori difensivi avversari. Poi ordinaria amministrazione con altri 3 punti segnati nel proseguo della gara. Battute valide: 7 per lo Studio Gamma e 0 per gli avversari così effettuale: Bauit e Porro 1 doppio e 1 singolo, Padilla 2 singoli, Mutterle 1 singolo. Christian Bauit ha lanciato per 5 inning e Carlo Piccolo 1 inning. Ha ricevuto per 6 riprese l’ottimo Giovanni Munaretto.
Martedì 13/06 ancora in campo: Studio Gamma - Rovigo 13-1
Ritorna sul diamante amico di Castelfranco Veneto lo Studio Gamma per affrontare il recupero col Rovigo. Anche questa partita i vicentini l’hanno affrontata con grande determinazione. Il Rovigo, sempre squadra ostica, ha dovuto cedere alla netta supremazia dei vicentini che solo nell’ultima ripresa hanno lasciato agli ospiti un misero punticino. Anche questa volta una perfetta intesa fra la batteria lanciatore-ricevitore Bauit-Munaretto e un’ottima musica scaturita dai battitori con potenti mazzate che portavano a casa base ben 13 punti. Ora non resta che l’ultima partita della regular season, sempre contro il Rovigo (oggi venerdì). In caso di vittoria lo Studio Gamma risulterebbe primo del proprio girone grazie al minor numero di punti subiti negli scontri diretti contro la pari in classifica B.T. Verona e accederebbe quindi ai play-off nazionali. In ogni caso, tenendo conto delle difficoltà incontrate da questa squadra (senza un suo impianto di gioco e con le partite in casa disputate a Castelfranco Veneto), qualsiasi risultato scaturirà sarà un successo.



Le Ragazze del Softball Campioni del Veneto

Mercoledì 14/06 doppio incontro Ragazze Softball
Gara 1: Rovigo - Vicenza BSC 12-1
Gara 2: Vicenza BSC - Rovigo 14-6
Doppio incontro decisivo in quel di Rovigo per il passaggio ai play-off nazionali. Era sufficiente vincere una partita per raggiungere l’agognato traguardo dei play-off nazionali. E così è stato: una partita persa e una vinta. Con questo successo la squadra vicentina si aggiudica il primo posto nel Veneto e ripeterà come lo scorso anno l’accesso alla prima fase nazionale.
Hanno preso parte a questo doppio incontro: Aliuna Schorn, Claudia Amato, Emma Facchin, Michel Gonzato, Giuseppe Budroni, Francesca Venzo, Giulia Perrone, Lisa Tulio, Giorgia Trocciola, Giorgia Zenari, Lucia Bassani, Lucia Munaretto, Rachele Bresaola.
Restando nel Softball le cadette targate Specchiasol Bussolengo superando le castellane Thunders per 11 a 10 sono anch’esse in odore di play-off; basterà batterle nel ritorno ed il gioco è fatto.