Sport Vicentino - Bottino pieno come un uovo… di Pasqua

Tutte vittoriose le squadre del Vicenza BSC: in azzurro Porro e Munaretto


l'Under 18 vittoriosa a Padova

Nello scorso week end le squadre del Vicenza BSC impegnate erano 3 più la costola dello Specchiasol Bussolengo, Cadette softball con sette noni delle atlete in campo appartenenti alla società vicentina. Oltre alle Cadette hanno giocato a baseball gli under 12, gli under 15 e gli under 18. Tutte le squadre sono risultate vittoriose materializzando così l’en plain sfiorato la settimana precedente. Dopo queste affermazioni, che sanciscono la buona preparazione delle squadre e l’ottima forma delle atlete, è arrivata anche la ciliegina sulla torta con la convocazione in Azzurro delle atlete Sofia Porro e Valeria Munatetto chiamate per partecipare al torneo di Pasqua con la nazionale Under 16 dal 14 al 16 aprile che si disputerà a Macerata. Saranno 8 le squadre partecipanti suddivise in 2 gironi. Nel girone A insieme alla Nazionale Cadette A giocheranno Macerata, Castionese e Cali Roma, mentre nel girone B con la Nazionale Cadette B ci saranno Atom's Chieti, New Bologna ed una rappresentativa delle Marche. Ma passiamo alle partite di casa nostra.
U12 - Azzurra Villafranca - Vicenza BSC: 5-14
Ancora un risultato utile per la giovane formazione vicentina ottenuta sabato scorso in trasferta contro l’Azzurra a Villafranca Veronese. La partita dopo un 1° inning equivalente nel punteggio, 4 a 4, ma di fatto con poca sostanza da parte dei locali, il Vicenza BSC è esploso nei restanti periodi della partita. Michel Gonzato ha realizzato addirittura 2 fuoricampo mettendo al sicuro la partita che ha registrato un finale in crescendo arrivando al punteggio a proprio favore di 14 a 5. Buona anche la prestazione delle ragazze che in questo caso giocando a baseball si formano ottimamente per poi primeggiare anche nel softball.
Al termine i tecnici Diego Torres e Giuseppe Nuvole si sono dichiarati soddisfatti non solo per il risultato conseguito ma anche per il comportamento dei propri atleti in campo.
U18 - Padova - Studio Gamma Vicenza BSC: 2-3
Nel diamante padovano, teatro anche delle partite della massima serie italiana di baseball, i vicentini dello Studio Gamma hanno colto in una partita tirata, durata 2 ore, un prezioso successo che li fa rimanere in testa alla classifica. Un risultato risicato ma meritato perché, causa qualche assenza, la squadra era stata completata da alcuni atleti provenienti dall’under 15. Ottimo il lanciatore partente Matteo Moro che in 3 inning ha subito 1 punto, 0ER, 1H, 5K, 3BB e 1HP. Altrettanto bene ha chiuso la partita Mattia Berton subendo 1 punto, 1ER, 1H, 2K, 1BB e 1HP. Il ruolo di ricevitore l’ha svolto per tutta la partita l’ottimo Giovanni Munaretto realizzando anche “un colto rubando”. Hanno battuto valido: Matteo Costa, Andrea Porro e Giacomo Padilla. In questa partita gli errori hanno fatto la differenza e premiando chi ne ha commessi di meno; il Padova ha raggiunto quota 6 mentre i vicentini dei tecnici Carlos Padilla e Giovanni Porro solo 2.
U15 - Vicenza BSC - Brescia: 14-8
Altra ottima partita degli Under 15 sempre disputata in casa allo stadio di baseball di Via Bellini, questa volta però riportando un successo pieno. Se la scorsa partita pur risultando buona non aveva portato una vittoria, questa volta sono arrivate entrambe le soddisfazioni: buona prestazione e risultato vincente.
Se in un certo senso la gara si può definire equilibrata avendo registrato 6H (battute valide) da parte di entrambe le squadre e con 2 errori per parte, non si può dire altrettanto per le BB (basi per ball concesse). Il Brescia ne ha concesse 15 contro le 5 dei vicentini. Questi vantaggi regalati alla squadra di casa si sono poi concretizzati segnando dei punti con le varie battute di Sofia Porro, Matteo Costa, Valeria Munaretto, Andrea Bianchi e Giacomo Padilla. Hanno lanciato: Massimiliano Andriolo 4 inning; Matteo Costa 1.1; Matteo Fabris e Federico Polo. Michel Gonzato ha svolto il ruolo di ricevitore per 3 riprese e le altre 3 Nilde Bortolan.
CADETTE SOFTBALL - Specchiasol Bussolengo - Villazzano Trento: 12-4
Domenica scorsa ha fatto la sua apparizione a Vicenza dopo alcuni anni di letargo, in quartiere Laghetto, il softball. La formazione “veronese-vicentina” nella sua partita d’esordio in città ha affrontato le trentine del Villazzano cogliendo un successo pieno per 12 a 4. La squadra è formata per sette noni da atlete del Vicenza BSC cedute in prestito al Bussolengo: Eleonora Budroni, Carolina Ottaviani, Lisa Tulio, Francesca Venzo, Nilde Bortolan, Valeria Munaretto e Sofia Porro. Allenatrice: Elisa Bruno.
Per tutte le squadre questa volta sarà sicuramente una Felice Pasqua.


Sofia Porro e Valeria Munaretto

Michel Gonzato in battuta

Matteo Costa in battuta
Scarica qui l'articolo completo
14-Riscontro Stampa del 14-04-17-SV.pdf [815.65 KB]
Download