Sport Vicentino - Domenica si presenta il Vicenza Bsc nell’Open day a Vigardolo

In programma delle partite di softball e la sfilata delle squadre. Accettata l’iscrizione alla serie C per una “prima volta” che diventa già storica per la società

La squadra Under 12

UNDER 12 - Dopo la fase invernale di allenamento per i ragazzini dell’under 12 del Vicenza Bsc sta arrivando il “preriscaldamento” in vista del campionato. Il via ufficiale si avrà subito dopo Pasqua ed ecco che questa giovane squadra, quest’anno quasi totalmente rinnovata a causa dell’avanzamento di categoria del gruppo precedente, sta partecipando a delle partite per incominciare ad ingranare la giusta marcia. Domenica scorsa la squadra allenata da Victor Aranguren e Giuseppe Nuvole si è portata nel palasport di Noventa di Piave per disputare un torneo indoor. Diciamo subito che l’obiettivo principale dichiarato dal manager era quello di fare esperienza e testare i giocatori nei vari ruoli. Victor Aranguren ha dichiarato che gli esperimenti sono riusciti ed è felice per quello che ha visto: una costante crescita della squadra. In particolare, ha voluto provare molti giocatori nel ruolo di lanciatore così da costruire le pedine fondamentali per questo importante ruolo. Durante il torneo hanno lanciato ben 8 giocatori: Valente, Zoico, Scattolin, Munaretto, Cecchetto, Cacia, Tieppo e Gemo. Quest’ultimo ha ricoperto anche il ruolo di ricevitore assieme a Gatto. Per questi ragazzini l’emozione l’ha fatta da padrone, tuttavia bisognava pur rompere il ghiaccio nel confrontarsi con squadre più blasonate. Alla fine si è rimediato un quarto posto che comunque ha gratificato gli allenatori e gli stessi atleti. Per non parlare dei genitori al seguito che entusiasti incoraggiavano in continuazione i propri figli e tutta la squadra. Dopo questo importante test indoor per la nuova squadra under 12 del Vicenza Bsc si prospetta prima del via ufficiale del campionato esterno, previsto per sabato 7 aprile a Villafranca veronese almeno un altro incontro amichevole meteo permettendo. Al torneo di Noventa di Piave hanno partecipato: Lucia Munaretto, Samuel Gemo, Alessandro Scattolin, Tommaso Zulian, Davide Zoico, Dario Cacia, Tommaso Valente, Leonardo Tieppo, Mattia Cecchetto e Marco Gatto.


Mattia Cecchetto

Tommaso Valente

Alessandro Scattolin

Serie C. - La federazione ha accolto la scorsa settimana la richiesta della società vicentina di modificare la propria partecipazione ai campionati optando in sostituzione al campionato under 18 il campionato di serie C nazionale. Il Vicenza Bsc, targato STUDIO GAMMA, che giocherà le partite interne allo stadio di baseball di Vicenza alla domenica pomeriggio, farà parte del girone interregionale della “zona 2” che comprenderà le seguenti squadre: T-Rex Pastrengo, Crazy Sambonifacese, Ponte di Piave, Conegliano, Padova, Olimpic Romano, Palladio, Trento e Bolzano. Sarà sicuramente un debutto importante per la società berica che in questa categoria si affaccia per la prima volta con la prevalente partecipazione di giocatori fra i 15 ed i 18 anni. Per il tecnico Carlos Padilla un motivo d’orgoglio ma anche di responsabilità nel mettersi a confronto con diverse squadre più blasonate ed esperte. Ma le sfide sono il sale dello sport, dell’agonismo dove trovano spazio anche i sogni. E poi sarà un campionato lungo rispetto agli anni precedenti: la serie C si giocherà fino alla fine di agosto eccetto le due settimane centrali. Un bell’impegno! Il via è previsto per domenica 8 aprile, con un incontro casalingo contro il Ponte di Piave.

Under 14 - Questa sarà la terza squadra di baseball del Vicenza Bsc che disputerà il campionato quest’anno. La squadra è molto giovane essendo formata quasi totalmente da giocatori provenienti dall’under 12. Un bel banco di prova per i ragazzi e per il tecnico venezuelano Victor Aranguren. Debutto sabato 7 aprile in trasferta a Mirano.

Le Thunders Festeggiano

Softball. - Le ragazze del Vicenza Bsc parteciperanno al campionato regionale nella categoria under 13. Si scontreranno con le altre venete del Rovigo, Praissola, Thunders Castellana e con le friulane delle Stars Staranzano e Friul ’81. Le atlete vicentine over 13 disputeranno i campionati giovanili maggiori e anche quelli di serie con la società dello Specchiasol Bussolengo grazie al rinnovato accordo di collaborazione fra le due realtà. Un accordo che proietterà le ragazze vicentine a disputare campionati di serie superiori come la B e la A2 con eventuali sbocchi in futuro, si spera, anche nella massima serie. Mercoledì scorso, proprio per seguire da vicino le ragazze vicentine, ha partecipato all’allenamento in palestra nientemeno che il manager della prima squadra veronese, lo statunitense Craig Montvidas ex guida delle nazionali di softball olandese, greca e britannica approdato quest’anno proprio allo Specchiasol Bussolengo.


Il gruppo di ragazze vicentine con l'allenatore Montvidas
Giulia e Claudia

Ancora softball. Due ragazze del Vicenza Bsc si sono distinte due domenica fa indossando la casacca delle Thunders di Castelfranco Veneto. Giulia Perrone e Claudia Amato hanno partecipato in prestito alla squadra castellana al 4° Torneo della Mimosa in Friuli e hanno contribuito significativamente alla conquista del primo posto.

OPEN DAY - Domenica prossima presentazione di tutte le squadre del Vicenza BSC presso il campo di baseball di via dei Cedri a Vigardolo di  Monticello Conte Otto. Il programma prevede un doppio incontro di softball under 13 contro le Thunders di Castelfranco Veneto alle ore 11.00 e alle ore 13.00 al termine, ore 14.15, raggruppamento di tutte le squadre e alle ore 14.30 la presentazione ufficiale da parte del presidente Renato Gramola, seguirà il saluto del sindaco di Monticello Conte Otto e la foto di gruppo. Poi spazio ai ragazzini e genitori per provare l’emozione di qualche battuta. Sono stati invitati anche gli alunni delle scuole primarie locali per sperimentare sul campo quanto hanno imparato in palestra durante i corsi scolastici. E se il sole farà la sua parte tutto filerà liscio.

Scarica qui l'articolo completo
07-Riscontro stampa del 23-03-18 SV.pdf [979.06 KB]
Download