Sport Vicentino - I premi del Vicenza BSC


(1) l migliori lanciatori e battitori dei Cadetti e Allievi-.Piccolo, Padilla, Bauit e Polo; (2) La consegna del quadro ricordo a Laidel Chapelli; (3) Le Ragazze partecipanti al Tomeo delle Regioni: Facchin, Amato, Bortolan, Munaretto; (4) Le Cadette partecipanti al Torneo delle Regioni: Porro, Ottaviani, Budroni; (5) L'azzurrino Michel Gonzato; (6) Il Presidente Gramola, il vice presidente federale Mignola, il sindaco Benincà, il campione Chapelli, il D.T. Padilla

Come da tradizione tutte le componenti dell'Associazione Sportiva Vicenza Baseball Softball Club si sono ritrovate domenica scorsa per il pranzo d i Natale. Oltre allo scambio degli auguri è stata l'opportunità per premiare gli atleti distintisi nel corso della passata stagione sportiva. Per l'occasione sono state invitate alcune personalità sportive e civili. Come ospite d'onore è intervenuto il campione italo-cubano Laidel Chapelli, nell'ultima stagione giocatore del Padova nella massima serie italiana di baseball. E' stato anche un componente della nazionale azzurra accumulando ben 47 presenze. Ha partecipato a due mondiali e vinto un titolo europeo nel 2010. Non è voluto mancare il vice presidente federale Vincenzo Mignola che ha portato anche i saluti del neo presidente Andrea Marcon. Altra importante presenza il sindaco di Monticello Conte Otto Claudio Benincà. Un video è stato proiettato per ricordare la storica impresa delle ragazze del softball che il 24 settembre a Cagliari hanno conquistato la medaglia d'oro del Trofeo Coni 2016. Ha attirato l'interesse di tutti i commensali il videomessaggio del giocatore-allenatore-presidente-musicista FASO del gruppo "Elio e le Storie Tese". Era già stato invitato a partecipare ad altri eventi dell'associazione, ma ha sempre dovuto rifiutare a causa dei numerosi impegni artistici. Ne ha approfittato cosi il presidente Renato Gramola quando, in occasione dell'assemblea nazionale svoltasi a Salsomaggiore il 26 novembre scorso, rivolgendo a Faso l'ennesimo invito che a malincuore ha dovuto declinare ancora una volta ha pensato di registrare un video da trasmettere proprio durante la festa di Natale. Faso, come al solito, spiritoso e creativo ha fatto a modo suo gli auguri di buon Natale a tutti i componenti del Vicenza BSC. Dopo questo intermezzo il presidente Gramola ha svolto una breve disamina dei risultati registrati nel 2016 e illustrato a grandi linee i programmi per i l nuovo anno. Si è quindi passati alla consegna dei riconoscimenti agli atleti distintisi per i risultati conseguiti. Gli ospiti Mignola, il sindaco Benincà e Chapelli , prima di consegnare gli attestati hanno ringraziato dell'invito augurando a tutte le componenti dell'associazione sportiva ogni bene per il proseguo dell'attività. Citazioni di merito ed un grande applauso alla squadra Ragazzi. Altra formazione citata quella delle Ragazze di softball misto che già era stata festeggiata per la medaglia d'oro. Nel dettaglio, sono stati premiati i migliori battitori e miglior lanciatore delle squadre Allievi e Cadetti e tutti i partecipanti al Torneo delle Regioni. Partiamo da questi ultimi. Nel softball. Little League: Claudia Amato, Nilde Bortolan, Emma Facchin, Giulia Perrone, Valeria Munaretto - Junior League: Eleonora Budroni, Carolina Ottaviani e Sofia Porro. Nel baseball Little League: Federico Polo. Junior League: Giacomo Padilla. Senior League: Christian Bauit, Mattia Berton, Carlo Piccolo. Nella classifica dei migliori lanciatori sono stati premiati: Giacomo Padilla per gli Allievi e Carlo Piccolo per i Cadetti. Migliori battitori, Allievi: Federico Polo e a seguire Matteo Costa e Giacomo Padilla; nei Cadetti: Christian Bauit, e a seguire Elia Mutterle e Giacomo Bortolan. Particolare entusiasmo per i tre atleti che hanno vestito la maglia azzurra. Due nel softball: Sofia Porro e Valeria Munaretto e uno nel baseball: Michel Gonzato. Un riconoscimento speciale è stato consegnato a Claudio Mantovani per la sua straordinaria disponibilità nel curare il terreno di gioco del Campetto di Vigardolo. Ha chiuso la fase dei riconoscimenti la consegna di un omaggio a tutti gli allenatori, dirigenti e collaboratori. Ma prima degli auguri finali di buon Natale e buon anno il presidente ha voluto ringraziare tutte quelle aziende (Studio Gamma - Marba - Segna Comunications - Il Ceppo - Magazzini Berton - Mobili Cerato - DiEsse Copy) che nel corso dell'anno hanno sostenuto e creduto nell'attività sportiva giovanile del Vicenza BSC.

Scarica qui l'articolo completo
50-Riscontro Stampa del 23-12-16 SV.pdf [919.72 KB]
Download