Sport Vicentino - L’Under 18 ai play-off in una grande stagione per il Vicenza Bsc

Altre 3 convocazioni per le ragazze ai try out del 15 luglio

Under 18: Rovigo - Studio Gamma 0-7 (a tavolino)
Quindici giorni di attesa per conoscere il risultato della gara under 18 fra Rovigo e Studio Gamma Vicenza del 16 giugno scorso. L’esito della partita era stato messo in dubbio (proponendo reclamo) dalla società vicentina per l'utilizzo irregolare di due atleti da parte dei rodigini. La giustizia, anche se lenta, ha fatto il suo corso e alla fine ha dato ragione al Vicenza BSC che incamera così l’indispensabile vittoria per accedere ai play off nazionali di categoria. Il giudice ha sancito infatti la vittoria a tavolino per 7 a 0 a favore dello Studio Gamma Vicenza confermando l'irregolarità dell’utilizzo dei due giocatori. Di questa sentenza ovviamente ne sono soddisfatti tutti gli interessati ed in primo luogo il manager Carlos Padilla che ora punta con i suoi ragazzi a raggiungere il difficilissimo scudetto di categoria. La squadra under 18 ha disputato nel corso del campionato delle partite straordinarie ma in alcune ci sono stati dei veri e propri blackout. I tecnici Padilla e Porro cercheranno quindi di preparare al meglio i ragazzi, magari partecipando a qualche torneo estivo, per poi essere pronti a metà settembre per la prima fase dei play off nazionali.
Under 15 - Domenica scorsa era in programma a San Martino Buonalbergo il concentramento per determinare la classifica regionale dal 3° al 6° posto.
Il Vicenza BSC ha incontrato subito i padroni di casa soccombendo con un risultato risicato di 2 a 0. Nella seconda partita ha superato agevolmente l’Olimpic di Romano d’Ezzelino per 17 a 1. La 3^ gara in programma fra Olimpic e San Martino ha visto questi ultimi avere la meglio per 15 a 1. Con due vittorie il San Martino agguanta la 3^ posizione lasciando al Vicenza BSC la 4^ piazza regionale. Hanno partecipato al concentramento: Andriolo Massimiliano, Bianchi Andrea, Bortolan Nilde, Costa Matteo, Mantovani Nicolo', Meneghello Matteo, Munaretto Valeria, Munarini Filippo, Padilla Giacomo, Polo Federico, Porro Sofia, Valente Michele, Venzo Francesca, Zin Alessandro. Allenatori: Padilla Carlos e Porro Giovanni. Dirigente Zin Francesco. Classificatore: Gramola Giovanna.
Under 12 - Anche questa squadra ha disputato un concentramento a 3 per determinare il podio Veneto di categoria. Le partite si sono svolte nel diamantino di Vigardolo e hanno determinato questa classifica finale: 1° San Martino - 2° Vicenza BSC - 3° Rovigo. La prima partita fra vicentini e veronesi si è risolta con soli 2 punti di scarto, 10 a 8 per il San Martino. Nel secondo incontro i veronesi hanno prevalso anche sul Rovigo per 11 a 6. Terza partita fra Vicenza BSC e Rovigo. Una partita molto combattuta ma che alla fine ha visto il Vicenza BSC superare il Rovigo per 8 a 5. Questo concentramento determinava solo la classifica della regione Veneto ma tutte e 3 le squadre, essendo le vincenti dei rispettivi gironi, si erano già qualificate per i play off nazionali di settembre. La squadra per questo concentramento era composta da: Amato Claudia, Facchin Emma, Budroni Giuseppe, Rossi Giacomo, Perrone Giulia, Zaupa Francesco, Sperotto Simone, Pisano Riccardo, Bassani Lucia, Munaretto Lucia. Manager: Carlos Padilla, coaches: Diego Torres e Giuseppe Nuvole. Dirigenti: Franco Facchin e Simona Celani. Classificatore: Andrea Rossi.
Annata straordinaria! - Riassumendo i risultati delle squadre di questo anno straordinario del Vicenza BSC si può affermare senza ombra di dubbio che forse sarà un anno irripetibile.
- Under 18: prima del suo girone Veneto e ammessa ai play off nazionali.
- Under 15: seconda nel suo girone Veneto e 4° posto regionale
- Under 12: prima del suo girone Veneto e ammessa ai play off nazionali.
- Ragazze softball: primo posto in Veneto e ammessa ai play off nazionali.
- Cadette softball (7 giocatrici in prestito allo Specchiasol Bussolengo): primo posto in Veneto e ammessa ai play off nazionali.
L'anno straordinario del Vicenza BSC è confermato anche dalle convocazioni in Nazionale di alcuni suoi atleti: Sofia Porro nel softball U16 e Michel Gonzato nel baseball U12 i quali disputeranno con la Nazionale italiana di categoria i campionati europei dal 10 al 15 luglio.
Inoltre, in vista della formazione della nazionale “ragazze” che parteciperà al Torneo Internazionale Massimo Romeo, sono state convocate per i try-out di Sala Baganza del 15 luglio le nostre Claudia Amato, Emma Facchin e Francesca Venzo.
Si poteva ottenere di più? Certo, si potrebbe rispondere. Ma i risultati non sono chiacchiere, sono frutto di un grande lavoro. E quando si lavora con la voglia di migliorarsi in continuazione il traguardo è sempre all’orizzonte.


Claudia Amato

Emma Facchin

Francesca Venzo