Sport Vicentino - Per il Vicenza BSC poker di successi

Doppio successo nel derby con il Palladio - Riscatto delle Ragazze


Michel Gonzato festeggiato dai compagni dopo il fuoricampo

Quatto partite in programma nello scorso week end e vinte tutte e quattro. Strepitosa affermazione della società vicentina che continua a macinare successi. Ferme l’under 18 e cadette, le restanti squadre hanno colto delle importanti affermazioni; nel baseball le squadre Under 12 e Under 15 erano impegnate nel derby tutto vicentino contro il Palladio ma il risultato è stato identico. I ragazzi più giovani hanno vinto nettamente per 11 a 4 ed ancora più sostanziosa è risultata la vittoria degli Under 15 con un risultato finale di 17 a 2. Le Ragazze del softball hanno riscattato la doppia sconfitta precedente rovesciando il risultato e vincendo entrambe le partite prima con le Thunders e poi col Rovigo. I ragazzini del promozionale erano invece impegnati nella manifestazione conclusiva indoor a Villafranca Veronese concludendo in festa questa esperienza; ora proseguiranno nei campi esterni. Il prossimo appuntamento sarà a Vigardolo domenica 28 maggio.

U12 - Palladio Valbruna Acciai - Vicenza BSC 4-11
Continua la marcia dei ragazzi vicentini che con questo successo restano a punteggio pieno (4 partite e 4 vittorie) saldamente al vertice della classifica. Nel derby hanno ottenuto una vittoria netta, impreziosita da ben 2 home run di Michel Gonzato, battendo valido complessivamente per 9 volte contro le 2 degli avversari. Hanno lanciato Gonzato per 2.2 riprese, Rossi 2 e Budroni 0,1. Il ruolo di ricevitore è stato coperto da Budroni e Zaupa. La formazione vicentina allenata da Diego Torres, Giuseppe Nuvole e Carlos Padilla era composta dai seguenti giocatori: Claudia Amato, Giacomo Rossi, Michel Gonzato, Giuseppe Budroni, Emma Facchin, Lucia Bassani, Francesco Zaupa, Giulia Perrone, Pisano Riccardo, Simone Sperotto, Leonardo Tieppo. Sabato prossimo alle ore 17.00 nel campetto di Via dei Cedri di Vigardolo altra partita questa volta contro l’Olimpic di Romano d’Ezzelino.


Alessandro Zin

U15 - Vicenza BSC - Palladio Valbruna Acciai 17-2

Ancora una partita interna per il Vicenza BSC che nel derby tutto vicentino fa sua l’intera posta. Un risultato che non lascia dubbi sulla buona prestazione della squadra Under 15 di Carlos Padilla e Giovanni Porro. 
Gli avversari su 6 inning giocati sono rimasti a secco per ben 5 riprese andando a segnare solo 2 punti nel 4° periodo. I ragazzi di Padilla invece hanno ingranato subito e fin dalla 1^ ripresa hanno segnato il massimo dei punti consentiti: 5. Poi altri 4 nella 2^ ripresa e ancora 2, 2 e 4 in quelle successive per arrivare ad un finale di 17 a 2.
La Palladio infatti nulla ha potuto contro il solido monte del Vicenza BSC rappresentato da Massimiliano Andriolo prima (in 4 inning ha registrato 2 punti, 4K, 1H, 2BB) e Giacomo Padilla poi (2 inning, 0 punti, 3K, 0H, 3BB) e da un'ottima difesa che li ha supportati. Nel ruolo di ricevitore si sono alternati Michel Gonzato e Nilde Bortolan con 3 inning a testa. Prolifico l'attacco con ben 10 valide: Padilla e Polo 2 singoli, Andriolo un doppio, Bortolan, Gonzato, Mantovani, Porro, Zin un singolo. Con questo risultato il Vicenza risulta 3° in classifica ma spera di risalire la china fin dal prossimo confronto affrontando la prima della classe del San Martino Buonalbergo.

Ragazze Softball
Gara 1 - Thunders - Vicenza BSC 7-12
Gara 2 - Vicenza BSC - Rovigo 11-8
Ancora un appuntamento sul campo di Vigardolo per continuare il campionato regionale in cui le 3 squadre iscritte si incontreranno per 6 volte. Dopo la debacle della scorsa settimana le ragazze vicentine di Renato Polo e Valentina Pozzi hanno reagito e, forti anche dell'inserimento di alcuni maschietti (consentiti dal regolamento) hanno rovesciato i pronostici. Il Vicenza BSC con queste due vittorie ha messo alla pari tutte le contendenti: per tutte, 2 partite vinte e 2 partite perse. Ma quello che conta di più per le girls vicentine è l’acquisizione di una buona dose di fiducia e consapevolezza che fa sempre la differenza. In gara 1 contro le Thunders di Castelfranco Veneto le vicentine Claudia Amato e Emma Facchin hanno lanciato per 2 riprese a testa subendo complessivamente 7 punti. A ricevere per 2 inning ciascuno Gonzato e Budroni che poi hanno fatto la differenza anche in battuta: Michel Gonzato con un triplo e 2 singoli e con Giuseppe Budroni con un doppio. Una valida, singolo, anche per Giulia Perrone. Lo scorer segnala che nonostante le maggiori basi su ball concesse (11-9) così come gli errori (3-1) il Vicenza BSC è stato fortissimo in attacco e nulla hanno potuto le avversarie che dopo 1 ora e 30 di gioco si sono arrese per 12 a 7.
In gara 2 parte forte il Rovigo ma con altrettanta veemenza ribatte il Vicenza e alla fine della 2^ ripesa il punteggio è in perfetta parità: 8 a 8. In questa prima parte della gara la lanciatrice Facchin non si esprime al massimo tuttavia l’attacco è sempre pimpante e anche in questa partita alla fine farà la differenza: Vicenza 8 battute valide contro le 2 del Rovigo. L’altra buona notizia riguarda la seconda lanciatrice scesa in pedana, Aliuna Schorn che chiude le restanti due riprese, aiutata da una buona difesa, a zero punti subiti, 0H, 4K e 2BB. Ottimo lavoro. Nell’ultimo attacco il Vicenza BSC supera definitivamente il Rovigo segnando altri 3 punti fissando il risultato sull'11 a 8. Come si diceva, molte le battute valide (8), eseguite da: Amato, Budroni e Schorn con un singolo e un doppio da Facchin. Invece il mattatore Gonzato ha realizzato 1 fuoricampo, un singolo e un doppio.
Il Vicenza BSC è sceso in campo con: Claudia Amato, Emma Facchin, Aliuna Schorn, Michel Gonzato, Giuseppe Budroni, Giulia Perrone, Riccardo Pisano Lisa Tulio, Lucia Munaretto, Lucia Bassani.

Scarica qui L'articolo completo
17-Riscontro Stampa del 05-05-17 SV.pdf [898.05 KB]
Download