Sport Vicentino - Per un punto a Porro e Cattelan sfugge il tricolore


Irene Cattelan e Sofia Porro

In questi giorni (venerdì 23 e sabato 24) la squadra Ragazze del Vicenza BSC è impegnata nella finale nazionale del Trofeo Coni 2016. La manifestazione, organizzata dal Coni nazionale, quest'anno si svolge a Cagliari ed è la prima volta che partecipa anche la FIBS, Federazione italiana baseball softball. La formazione vicentina guidata dai tecnici Renato Polo e Valentina Pozzi, dopo aver vinto la fase regionale, ha acquisito il diritto alla partecipazione alla finale nazionale. Le formazioni che si contenderanno il titolo sono suddivise in 2 gironi da 4 squadre e la nostra compagine se la dovrà vedere nell'ordine con Montegranaro, Avigliana e Aquila Bronte. In base alla classifica si dovrà poi scontrare con la pari piazzata dell'altro girone e a quel punto sapremo la posizione finale in classifica.

 

Medaglia d'argento

Il titolo di vice campioni d'Italia per le nostre cadette softball, che nella finale nazionale per il titolo di categoria hanno ceduto per un solo punto al Saronno. Medaglia d'argento per Irene Cattelan e Sofia Porro che con le Thunders di Castelfranco Veneto (in doppio tesseramento con il BSC) hanno sfiorato il titolo italiano. Nel concentramento di finale nazionale a 3 disputato sabato scorso sul campo di San Pancrazio (Parma) a prevalere è statala formazione del Saronno, ma per poco le Thunders non ce l'hanno fatta. Dopo aver vinto gara 1 contro le Blue Girls Bologna per 7 a 2 sono incappate nel Saronno che solo nell'ultima ripresa è riuscito a superare le castellane. Le nostre Irene Cattelan e Sofia Porro sono state di grande aiuto alle Thunders, tuttavia non sono riuscite a bloccare il veemente recupero finale delle lombarde che si sono imposte con il risultato finale di 8 a 7. Peccato, al Saronno lo scudetto tricolore e alle nostre la medaglia d'argento.

Scarica qui l'articolo completo
40-Riscontro Stampa del 23-09-16 SV-in 2 pezzi.pdf [2.03 MB]
Download