Sport Vicentino - Porro e Ottaviani accarezzano il tricolore

Le vicentine protagoniste con lo Specchiasol Bussolengo nella finale


Sofia Porro

Sabato scorso si è svolta la Final four per l'assegnazione dello scudetto Under 21 di softball. Tra le squadre contendenti, oltre a Saronno, Macerata e Bollate, anche lo Specchiasol Bussolengo, società con cui quest'anno il Vicenza Bsc ha collaborato per la formazione della squadra Cadette. Tra le fila della squadra veronese hanno giocato le vicentine Sofia Porro e Carolina Ottaviani.
Sofia Porro, quindicenne, ha giocato entrambe le partite nel ruolo di terza base effettuando un buon lavoro difensivo e alcune eliminazioni al volo mentre Carolina Ottaviani, sedicenne, è entrata a partite in corso come sostituto corridore e come esterno.
Sul diamante di Bologna lo Specchiasol Bussolengo allenato da Elisa Bruno ha battuto prima in semifinale le forti atlete del Saronno per poi affrontare nella finalissima per il titolo italiano di categoria il Bollate.
Nella finalissima per l’assegnazione dello scudetto, il Bussolengo nulla ha potuto contro la corazzata Bollate. Erano veramente forti le lombarde che battendo le veronesi  per 13 a 5 si sono cucite addosso il 18° scudetto under 21 di softball. Per le nostre atlete resta la soddisfazione di aver preso parte a questa finale scudetto sperando che l'esperienza possa ripetersi anche il prossimo anno magari con un risultato più eclatante.


Carolina Ottaviani

Intanto venerdì 20 ottobre allo stadio di baseball di Verona in via Montorio si disputerà il primo dei 3 incontri previsti in Italia delle “European Baseball Series” (domani a Godo e dopodomani a Codogno) fra le nazionali seniores di baseball: Italia - Olanda. L’incontro vede di fronte le due nazionali più forti d’Europa e la gara avrà inizio alle ore 19.00 con ingresso libero. Mezz’ora prima della partita, alle ore 18.30, nello stesso stadio si svolgerà la premiazione della nazionale italiana under 12 che lo scorso 15 luglio ha vinto il titolo Europeo proprio in Olanda a Utrecht. Ora la federazione con il suo presidente Andrea Marcon ha voluto riconoscere questa squadra anche in Italia proprio in occasione del primo evento internazionale in Veneto. Della nazionale giovanile campione d’Europa ha fatto parte anche Michel Gonzato del Vicenza Bsc il quale sarà presente per raccogliere gli applausi del pubblico italiano e veneto. Gli faranno da cornice anche alcuni suoi compagni di squadra, dirigenti e tecnici del Vicenza Bsc.


Michel Gonzato con Carlos Padilla

Lunedì 23 ottobre alcuni atleti del Vicenza Bsc saranno ospiti della trasmissione televisiva di TVA Vicenza “Diretta Biancorossa”. Anche questo vuole essere un segnale di riscontro positivo per ragazze e ragazzi che nel corso dell’anno hanno vestito la maglia azzurra delle nazionali giovanili. Saranno presenti Claudia Amato, Emma Facchin, Valeria Munaretto, Sofia Porro (medaglia di bronzo agli europei under 16 di softball) e Michel Gonzato (medaglia d’oro agli europei under 12 di baseball).


Michel Gonzato segna un punto nella finalissima europea contro la Francia

Proseguono anche a ottobre e novembre i periodi di prove gratuite per ragazzi e ragazze (da 6 anni in su) che vogliono sperimentare e provare le discipline del baseball softball. Le lezioni si tengono in palestra e per partecipare basta chiedere informazioni a Renato Gramola 340 340 6309 o collegarsi al sito internet www.vicenzabsc.it