Sport Vicentino - Vicenza BSC doppio successo per U12 e ragazze

Domenica mattina in campo il Promozionale


U12-Una presa del ricevitore Facchin

Ancora una volta il meteo ci mette lo zampino con le partite di sabato scorso: una rinviata (U18) e una giocata a metà (U12) ma dichiarata conclusa per ritiro della squadra avversaria. Le partite di domenica invece si sono giocate sotto un bel sole anche se a Brescia il risultato non è stato favorevole per gli under 15. Tuttavia, rassicura il tecnico Carlos Padilla, “è stata una bella partita equilibrata con delle belle azioni da entrambe le squadre; è solo mancato il guizzo finale per contrastare la rimonta del Brescia”. Le “blue girls” vicentine invece hanno sbaragliato il campo con una doppietta prima contro le castellane e poi contro le rodigine.


U12 - Vicenza BSC - Azzurra Villafranca 6-0 per forfait
Campo di via dei Cedri a Vigardolo coperto da nubi non proprio minacciose. Non Piove: si gioca. I ragazzini di Diego Torres e Giuseppe Nuvole partono bene con il lanciatore Giacomo Rossi che mette K due battitori ed il terzo è eliminato “colto rubando”. Assolutamente positivo l’attacco dei vicentini che segnano subito 4 punti raddoppiando poi nella seconda ripresa. Intanto qualche goccia comincia a cadere ma si può continuare. L’Azzurra segna il punto della bandiera grazie ad un errore della difesa vicentina e poi resta bloccata ancora a 0. Il Vicenza BSC, mentre la pioggia si infittisce, segna altri 2 punti portando il parziale sul 10 a 1. Dopo un’ora di gioco la pioggia non cessa e l’arbitro sospende momentaneamente la partita in attesa di un miglioramento meteo. Nel frattempo la squadra veronese lamenta una indisposizione di un proprio giocatore e non avendo sostituzioni rinuncia per forfait alla partita. Il risultato ufficiale sarà dunque per 6 a 0 per il Vicenza BSC. Oltre a Rossi ha lanciato Michel Gonzato. Ha ricevuto Emma Facchin. Da segnalare gli HR interni di Claudia Amato e Michel Gonzato e le valide di Emma Facchin e Giuseppe Budroni.
U15 - Brescia - Vicenza BSC 8-4
Nonostante sia stata una bella partita i vicentini non sono riusciti ad espugnare il campo del Brescia. Eppure lo scorer sarebbe favorevole alla formazione berica che ha battuto di più dei bresciani, 6 a 4, e ha fatto meno errori difensivi. Ma a volte questo non basta; evidentemente le valide del Brescia sono state più efficaci e hanno consentito il sorpasso. Fino alla parte alta del 5° inning il Vicenza BSC conduceva la partita ma successivamente vi è stata una brusca accelerata dei locali con 5 punti segnati che smontavano ogni speranza dei vicentini che alla fine soccombevano dopo 6 riprese per 8 a 4. Per il Vicenza BSC hanno lanciato Massimiliano Andriolo: 4 inning, 2P, 2Er, 4Bv, 0Bb, 2k; Giacomo Padilla 0.1 inning, 4P, 2Er, 3Bv, 2Bb, 1k; Federico Polo 1 inning, 1P, 0Er, 1Bv, 1Bb, 1k. Il ruolo di ricevitore è stato coperto da Michel Gonzato 2 inning, Sofia Porro 3 inning, Nilde Bortolan 1 inning. Hanno battuo valido Federico Polo con 2 singoli mentre con un singolo ciascuno Nilde Bortolan, Giacomo Padilla, Sofia Porro, Alessandro Zin. Prossima domenica altra trasferta questa volta a Bolzano contro il Pool 77.
Ragazze Softball
Gara 1 - Thunders - Vicenza BSC 4-10
Gara 2 - Vicenza BSC - Rovigo 4-1
Inizialmente in calendario questo concentramento era previsto a Castelfranco Veneto ma il campo è stato poi occupato dalla squadra castellana che gioca nella massima serie italiana di softball e allora è stato trasferito il tutto in quel di Vigardolo. Giornata splendida in tutti i sensi: sole, temperatura calda, area verde rilassante ed in perfette condizioni. E risultati favorevoli per le ragazze del Vicenza BSC. In gara uno contro le Thunders dopo un avvio alla pari con 2 punti per parte le “blue girls” vicentine mettono la quarta con segnature di Amato, Schorn, Facchin e Budroni. Segue una ripresa a secco per entrambe le contendenti ma nell’ultima ripresa ancora 4 punti per le beriche e 2 per le castellane fissando il finale sul 10 a 4 per il Vicenza BSC. Dalla pedana hanno ben lanciato Emma Facchin 2 inning, 2P, 2Er, 0Bv, 2K; Aliuna Schorn 1 inning, 0P, 0Er, 0Bv, 1K; Giulia Perrone 1 inning, 2P, 0Er, 0Bv, 1K, 1BB. Ricevitori: Giuseppe Budroni e Giorgia Trocciola.
In gara due la musica non cambia anche se con il Rovigo il pronostico era incerto. Le due squadre si temono reciprocamente e a volte basta un errore per far pendere il risultato da una parte o dall’altra. Le ragazze guidate da Renato Polo e Valentina Pozzi hanno interpretato al meglio le strategie di gioco e non hanno lasciato scampo ad un Rovigo tutt’altro intenzionato a mollare. Infatti i punteggi non sono elevati proprio per la supremazia delle difese che hanno tenuto così il risultato sempre aperto. Dopo un avvio in bianco per entrambe le squadre il primo scossone lo provoca il Vicenza BSC con 3 punti (Budroni, Zenari e Tulio). Le rodigine cercano la riscossa ma vanno a segno solo con 1 punto e questo resterà fino al termine. Le vicentine invece calpesteranno casa base ancora una volta con Venzo fissando il risultato finale di 4 a 1. Meritata vittoria delle vicentine che hanno saputo ben bloccare le mazze avversarie grazie a 4K e all’ottima difesa. In entrambe le partite per il Vicenza BSC hanno giocato: Claudia Amato, Aliuna Mae Schorn, Emma Facchin, Giorgia Zenari, Giacomo Rossi, Giuseppe Budroni, Giulia Perrone, Lucia Bassani, Lisa Tulio, Riccardo Pisano, Francesca Venzo. Con questo risultato la squadra vicentina passa nettamente al comando della classifica e solo un doppio scivolone col Rovigo potrebbe pregiudicare il titolo regionale; inoltre il Rovigo per superare le vicentine dovrebbe vincere anche i due recuperi con le Thunders. Tutto è possibile ma al Vicenza BSC basta un successo nel doppio incontro del 14 giugno a Rovigo. C’è tempo per prepararsi bene.
PROMOZIONALE
Domenica prossima ritornano in campo i ragazzini del PROMO. A Vigardolo nel parco di Via dei Cedri saranno allestiti 2 campi per partite in contemporanea fra le squadre del Vicenza BSC, Ponzano, Padova e Crazy. Gioco e divertimento con 3 partite da 50 minuti dalle ore 10.00 alle ore 13.00.


Soft - La lanciatrice Aliuna Schorn

Ra-Soft L'allenatrice Pozzi rassicura Lisa Tulio
Scarica qui l'articolo completo
21-Riscontro stampa del 26-05-17.pdf [832.29 KB]
Download