Sport Vicentino - Vicenza BSC inarrestabile

Vincono U12 e nel recupero di mercoledì anche l’U15

Programma ridotto questa settimana per le squadre di baseball e softball del Vicenza BSC. Ferme le Ragazze Softball per riposo e l’Under 18 per campo impraticabile a Rovigo. Riescono a giocare la under 12 e l’under 15 (recupero).
U12 - Vicenza BSC - Olimpic Romano 5-4
In una giornata grigia e fredda con le nubi che minacciavano pioggia la squadra vicentina under 12 ha raccolto un’altra sia pure risicata vittoria. Si giocava in casa sul campo di Via dei Cedri a Vigardolo contro un buon Romano d’Ezzelino. La squadra berica con un avvio incerto e sottotono ha subìto 3 punti nel primo inning restando a zero nella chiusura di ripresa. Nel 2° inning parità di punti segnati, 1 a 1 ma il risultato pendeva sempre a favore del Romano per 4 a 1. Qualche cambio e subito la squadra ha preso un’altra piega. Sulla pedana di lancio Michel Gonzato sostituisce Giuseppe Budroni che esce con 1.2 riprese lanciate, 4 punti, 4 valide, 5K, 4BB. Il Romano nella 3^ ripresa non riesce ne a battere ne a segnare grazie ai 4 strike out effettuati dal nuovo lanciatore vicentino che con 1.1 riprese ottiene 0 punti, 0 valide, 4 K e 0 BB. Il Vicenza BSC invece grazie alle battute valide di Budroni e Rossi (bunt) e alcuni errori del Romano riesce a rimontare e a superare gli avversari di 1 punto. Le nubi non tengono più e lasciano cadere la pioggia ma ormai è passata 1 ora e 32 minuti e l’arbitro decreta la sospensione della gara dichiarandola conclusa regolarmente. Con questa partita si concludeva il girone d’andata e la squadra vicentina risulta ancora imbattuta.
U15 - Vicenza BSC - B.T. Verona 9-1
Questa partita era già stata rinviata causa maltempo la settimana scorsa e anche questa volta, nel recupero di questo mercoledì si rischiava l’ennesimo rinvio. Tempo incerto e nuvoloso fino al termine della partita ma per fortuna non ha piovuto lasciando così le squadre libere al confronto. C’era in ballo il secondo gradino del podio in quanto il Verona risultava ancora imbattuto ma la squadra di Carlos Padilla e Giovanni Porro l’ha demolita. Il risultato parla chiaro, un 9 a 1 che non lascia scampo ai veronesi che andavano a segno con un solo punto nel 1° inning poi tutti i parziali a 0. Il Vicenza BSC con sul monte un ottimo pitcher, Massimiliano Andriolo supportato da un’altrettanta ottima difesa il gioco era fatto: 4 valide a 0 per il Vicenza e 2 a 15 basi per ball: risultato 9 punti segnati. I ricevitori sono stati Gonzato e Bortolan rispettivamente per 3 e 2 inning. Le battute valide sono state effettuate da Bortolan, Costa, Gonzato e Padilla. Domenica prossima nella 1^ di ritorno si affronterà il Crazy, altra capoclassifica che all’andata ha fatto lo sgambetto ai vicentini costringendoli alla resa. Il Vicenza BSC questa volta vuole riscattarsi e rovesciare il pronostico per poter agganciare la squadra di San Bonifacio in testa alla classifica.
Cadette Softball: Specchiasol - Dolomiti 16-2
Anche per le cadette del softball continua la marcia trionfale: hanno costretto alla resa la squadra altoatesina Dolomiti. Una partita senza storia dove le ragazze di Elisa Bruno hanno fatto un sol boccone delle avversarie.
New entry nel consiglio direttivo
Nei giorni scorsi si è svolta la prima riunione del direttivo eletto dall’assemblea Ecco le new entry: V.Presidente Facchin, Consiglieri: Celani, Piccardi, Roncaglia.

Scarica qui l'articolo completo
18-Riscontro Stampa del 12-05-17 SV.pdf [696.76 KB]
Download