Sport Vicentino - Vicenza Bsc di "bronzo" al torneo di Lubiana

Terzo posto per la nostra squadra al torneo Under 13 di Lubiana disputato nell'intera giornata di sabato 10 dicembre. Dopo lo scivolone iniziale con i serbi del Novi Sad (0-16) pronto riscatto nella seconda partita contro Novi Zagreb (13-3) e poi un'altra vittoria con Bsd Jezica (7-2). Molto equilibrata la semifinale con lo Zagreb, primo classificato dell'altro girone, che ci vede però uscire sconfitti per 4-2. Nella finale per il terzo-quarto posto ritroviamo il Novi Sad, ma questa volta i nostri non si fanno intimidire e con grande determinazione portano a casa la vittoria con il risultato di 14-10. Grande soddisfazione per i nostri ragazzi e le nostre ragazze, per i tecnici Valentina Pozzi e Giuseppe Bortolan, per i dirigenti Franco Facchin e Simona Celani, e per i nimierosi genitori al seguito. Ciliegina sulla torta il premio alla nostra Claudia Amato come MVP del torneo. Hanno partecipato: Valentina Pozzi (all.). Federico Polo, Valeria Munaretto, Riccardo Pisano, Francesca Venzo, Gonzato Michel, Giuseppe Bortolan (all.), Francesco Zaupa, Giuseppe Budroni, NUde Bortolan, Claudia Amato, Lucia Munaretto, Emma Facchin. Ma lasciamo volentieri spazio ad una mamma che ha commentato così "l'avventura" della trasferta in Slovenia. Trasferta che rispecchia le proposte della società quando dichiara che lo sport si coniuga bene anche con cultura, turismo, svago e vacanze. "Anche quest'avventura è terminata nel migliore dei modi. Oltre al meritatissimo terzo posto, questo torneo sarà ricordato per la gita nella meravigliosa città di Lubiana capitale della Slovenia. La nostra squadra U13, accompagnata da tutti i genitori, ha partecipato al Tomeo Internazionale di baseball a Lubiana. Siamo partiti venerdì mattina e, dopo la sistemazione negli alberghi, la comitiva ha visitato il centro di Lubiana con i suoi mercatini caratteristici. Per non farci mancare nulla abbiamo navigato, con un battello, lungo il fiume Ljubljanica che divide in due la città; esperienza entusiasmante per tutto il gruppo. Purtroppo il freddo pungente ci ha costretto a ritornare in luoghi caldi; così, per finire in bellezza, tutti in pizzeria! Poi a nanna. Sabato ore 9, prima partita contro la fortissima Novi Sad (Serbia). I nostri atleti erano probabilmente ancora addormentati perché non hanno giocato secondo i loro soliti standard. In effetti, la partita è stata persa 16 a 0. Sconfortati, hanno riposato per poi giocare alle 10.30 contro Novi Zagreb (Croatia). La ramanzina degli allenatori ha sortito l'effetto desiderato portando il Vicenza BSC alla vittoria con im meritatissimo 13 a 3. Ora a pranzo ! I ragazzi rifocillati dagli organizzatori e i genitori con sopressa, pane e prosecco. Caricati dal pranzo si ritorna in campo contro BSD Jezica (Slovenia) e anche in questo caso gli atleti hanno dimostrato quello che valgono con una vittoria schiacciante. Alle 17 si gioca la semifinale, ma il nostro avversario BKZagreb (Croatia) è molto forte. Il Vicenza BSC lotta con tutte le sue forze però perde la partita con un tiratissimo 4 a 2. Comunque abbiamo guadagnato la finale per il terzo o quarto posto. Con impazienza si attende la fine delle altre gare e alle 19.30 di nuovo in campo contro la temutissima Novi Sad con la quale abbiamo perso 16 a 0. Il Vicenza BSC si è caricato e ha portato a casa un guadagnato terzo posto battendo i croati 14 a 10. In questa giomata si sono viste bellissime prestazioni e tanto spirito di squadra. Gli atleti più esperti hanno motivato e spronato i nuovi e giovani atleti che si sono distinti per tenacia e bravura: un bravo a Francesco e Lucia. Un'altra soddisfazione attende il Vicenza BSC. La nostra atleta Claudia Amato ha vinto il premio per la miglior giocatrice del tomeo. Anche per gli allenatori e dirigenti sono stati momenti di grande gioia".

Scarica qui l'articolo completo
49-Riscontro Stampa del 16-12-16 SV.pdf [803.09 KB]
Download