Grazie Renato!

15 maggio 2019

Cari Associati, non scappo. E’ giusto però lasciare spazio a chi ha voglia di impegnarsi e lavorare per portare avanti la nostra società che sta crescendo sempre di più e che è un grande patrimonio di risorse umane. Era importante dare continuità sperando di avere in un prossimo futuro il tanto agognato campo regolamentare. Continuerò la collaborazione ma è anche importante che altri facciano esperienza per proseguire con serenità il lavoro intrapreso. Dopo tanti anni di presidenza (20 anni con la Palladio e 12 anni con il Vicenza Bsc) è giusto che mi rilassi (si fa per dire) quantomeno per il carico di responsabilità che un Presidente ha. Nel contempo sono lieto della proposta che mi è stata fatta di diventare Presidente Onorario. Con Carlos siamo in buone mani e sicuramente porterà un valore aggiunto a favore di tutto il nostro movimento. Vi esorto a collaborare per dare continuità e serenità all’ambiente. Se ci sono dei problemi, parlatene subito con i Dirigenti o il Presidente con la volontà di risolverli positivamente ed evitando polemiche sterili. La finalità è quella di UNIRE, non di dividere! Continuerò a dedicarmi ai giovani perché credo nello Sport e nei suoi valori. Ringrazio tutti per la collaborazione avuta in questi anni e scusate se qualche volta non sono stato all’altezza.

Un mondo di bene a tutti.

Renato

TOP